Due nuovi residenti su tre sono italiani e arrivano anche da sud e isole. La popolazione cresce a quota 388.367 abitanti.

Immagine Bologna

On line il questionario per la ricognizione sui bisogni e le necessità di spazi a disposizione di cittadini, comunità e imprese.

Pianta organica farmacie

Scadenza prorogata al 31 marzo 2017. Sarà possibile presentare domanda esclusivamente in modalità on line utilizzando la piattaforma IperSUAP.

In via Pietralata apre, grazie alla collaborazione civica, un nuovo sportello gratuito di ascolto e supporto per i cittadini con fragilità.

Presentato in Salaborsa il "Laboratorio aperto per l'immaginazione" che da gennaio 2018 aprirà in Piazza Maggiore: un luogo per aumentare le relazioni tra cittadini, turisti e il patrimonio storico pubblico.

Pagine

Sviluppo Economico

Il Comune di Bologna promuove le politiche attive per il lavoro e lo sviluppo economico di sua competenza. In particolare si occupa delle autorizzazioni relative al mondo delle attività produttive e del commercio. Negli ultimi anni si sono intensificate le iniziative volte ad accompagnare e rafforzare i settori produttivi in crisi, accanto all’orientamento lavorativo, al sostegno alla nuova imprenditorialità ed alla promozione di segmenti nuovi quali il turismo, la cultura del cibo, la creatività e l’economia digitale. Tra il 2011 e 2013 l’amministrazione ha coordinato investimenti pubblici e privati pari a 1,2 miliardi di euro dedicati a progetti con impatto notevole in termini di occupazione e di rafforzamento dell’attrattività del territorio. Priorità del mandato in corso, infatti, sono l’internazionalizzazione e l’occupazione giovanile.

In questa pagina tutte le notizie e le informazioni relative alle iniziative e ai servizi rivolti al mondo delle imprese e del lavoro. Particolare spazio ricoprono le attività rivolte alla promozione della città all’estero, con riferimento al turismo e alle relazioni internazionali.

  • Matteo Lepore
    Economia e promozione della città, Relazioni internazionali, Agenda digitale, Immaginazione civica (UrbanCenter, Programma PON Metro), Patrimonio, Sport