Firmato l'accordo tra Comune e Regione. Tra i 21 punti prioritari: promozione della medicina di genere, accesso ai consultori e alle nomine pubbliche.

Il servizio è attivo il lunedì dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, è gratuito e garantisce la privacy e la tutela della riservatezza.

Marcia della pace

Il Sindaco Merola e l'Assessore Zaccaria scrivono all'ambasciatore russo: “Necessaria inchiesta sulle detenzione illegale di persone omosessuali in Cecenia”.

Il 16 maggio all'Odeon una serata gratuita di corti al femminile dal Bazzacinema di quest'anno

Pagine

Pari opportunità

Bologna è da sempre laboratorio di inclusione sociale e promozione dei diritti delle persone, una città rispettosa delle differenze e attiva nel contrasto alla violenza contro le donne. Mettere al centro delle politiche un punto di vista di genere che, ripartendo dalla vita quotidiana di donne e uomini, possa fare da volano per uno sviluppo di qualità della città del futuro, è l'impegno per una società aperta, plurale e inclusiva, fondata sulla cultura del rispetto.
In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai progetti relativi al la promozione delle pari opportunità in tutti i campi della vita della comunità locale, alla valorizzazione delle differenze (di genere, di generazione, di orientamento sessuale, di religione, di appartenenza etnica, di cultura e abilità psico-fisica), al contrasto alla violenza contro le donne e di genere, alla promozione dei diritti delle persone lgbti, al superamento di qualsiasi forma di discriminazione.

  • Susanna Zaccaria
    Affari generali, Servizi demografici, Quartieri,Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia