Riqualificazione del centro storico

14 Aprile 2014

Tre nuovi interventi di riqualificazione nelle piazze Aldrovandi, Malpighi e San Francesco per una città sempre più bella e pedonale. Migliorare la vivibilità, l'accessibilità e la qualità dello spazio pubblico nel centro della città sono le azioni strategiche di Di nuovo in centro, il programma per la pedonalità promosso dal Comune di Bologna.

La proposta è anche frutto di un percorso partecipato con i cittadini, attraverso incontri,  interviste e questionari, visite guidate e discussioni on line che hanno consentito di raccgliere considerazioni e proposte per riqualificare le tre piazze, considerate veri e propri luoghi “cerniera”. Questi luoghi sono ora destinati a cambiare il ruolo finora svolto e a garantire un'elevata qualità di fruizione e una corretta valorizzazione del paesaggio urbano storico.  

I progetti hanno l'obiettivo primario e comune di recuperare la funzione di "piazza", cioè di luogo dove poter sostare piacevolmente e trascorrere del tempo, coniugando vivibilità ed esigenze di mobilità, migliorando la qualità urbana e la fruibilità degli spazi. 

In particolare, il progetto per la riqualificazione di Piazza Aldrovandi prevede più che un raddoppio dello spazio dedicato ai pedoni, con la creazione di un'area pedonale nel centro della piazza, l'inserimento di nuovi elementi di arredo, sedute, giochi per i bambini, una fontana e anche un “vespasiano” di nuova generazione.

Il progetto per le piazze Malpighi e San Francesco prevede, per la prima (piazza Malpighi) la realizzazione di un'area pedonale in prossimità di Porta Nova, con nuovi arredi e una nuova pensilina per gli autobus, la riorganizzazione degli stalli per il parcheggio dei motorini con un percorso pedonale alberato, attraversamenti nuovi e più sicuri; per la seconda (piazza San Francesco), la realizzazione di una piattaforma continua tra il sagrato della Basilica di San Francesco e via del Borghetto, dotata di nuovi arredi, in cui i veicoli a motore sono invitati a limitare la velocità e dare priorità di circolazione a pedoni e ciclisti. Un nuovo spazio alberato in continuità con il giardino circostante la Basilica amplierà e qualificherà ulteriormente il verde.

I progetti possono contare su un budget complessivo di circa 3 milioni di euro (1,5 circa a progetto), grazie a un co-finanziamento regionale. L'inizio dei lavori è previsto nel 2015.

I residenti, gli operatori economici e i semplici frequentatori di queste piazze potranno esprimere la loro opinione sui progetti compilando un modulo presso le sedi dei Quartieri San Vitale e Saragozza oppure sul blog dinuovoincentro.tumblr.com

Urban center - Intervento piazza Aldrovandi

Urban center - Intervento piazza Malpighi e San Francesco