Le iniziative istituzionali per la giornata contro la violenza sulle donne

21 Novembre 2016

Nell'ambito delle iniziative istituzionali dedicate alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, venerdì 25 novembre, alle 10.30, il Sindaco Virginio Merola ha inaugurato una targa “in memoria di tutte le donne vittime di femminicidio” nel Cortile d'Onore di Palazzo d'Accursio. Alla cerimonia è intervenuta l’assessora alle Pari opportunità, differenze di genere e lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Susanna Zaccaria che ha ricordato come "Solo da poco tempo il termine 'femminicidio' è entrato nel linguaggio comune. È una vera e propria strage con numeri preoccupanti che non accennano a diminuire nonostante tutte le politiche e i servizi messi in atto. Questo dimostra che c'è ancora tanto da fare. Le cittadine e i cittadini di Bologna non si tireranno indietro e noi, come Istituzione, saremo al loro fianco".

Alle 11.30, il Consiglio comunale si è riunito in seduta solenne dedicata alla Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Dopo l'introduzione della presidente del Consiglio comunale, Luisa Guidone, si sono succeduti:

l'intervento di Valeria D’Onofrio, vicepresidente della Casa delle Donne per non subire violenza;

l'intervento di Giuseppe Amato, Procuratore capo di Bologna;

l'intervento del Sindaco Virginio Merola.

La seduta solenne del Consiglio comunale è stata quest'anno l'iniziativa conclusiva di una settimana di attività dedicate alle politiche di contrasto della violenza contro le donne: "in programma la visita alle detenute alla Dozza e varie commissioni, in un clima di rinnovata sensibilità e condivisione di tutte le forze politiche, che culminerà nella seduta solenne di venerdì 25 novembre", così la presidente del Consiglio comunale, Luisa Guidone, ha sintetizzato l'impegno istituzionale sul tema, che è stata un'occasione per fare il punto sulle consolidate attività di contrasto e prevenzione del fenomeno e per lanciare nuove iniziative. 

Martedì 22 novembre, nell'ambito del progetto Mimosa, si è svolta la consueta visita alle detenute della Dozza, con la partecipazione delle assessore Zaccaria e Gambarelli e la presidente Guidone. Mercoledì 23 novembre, in commissione "Parità e pari opportunità", si è tenuta un'udienza conoscitiva sulle azioni di contrasto alla violenza sulle donne messe in atto dal Comune. Stesso tema, ma con un taglio sugli aspetti sanitari, per la commissione "Sanità, Politiche sociali, Sport, Politiche abitative" convocata per giovedì 24 novembre. Sempre giovedì la commissione "Affari generali e Istituzionali" ha affrontato i temi dello stalking e della sicurezza urbana.

Per tutto novembre è in corso la XI edizione del festival La Violenza illustrata, organizzato dalla Casa delle donne per non  subire violenza, con iniziative di sensibilizzazione, proiezioni, eventi in tutta la città metropolitana.