Inaugura sabato 13 ottobre Mediazone, il nuovo spazio di Portierato Sociale

11 Ottobre 2018

Mediazione di comunità, animazione sociale, economia solidale e di prossimità, inclusione sociale partecipata: sono queste le linee guida del nuovo spazio Portierato Sociale Mediazone, è stato inaugurato sabato 13 ottobre in piazza dei Colori 20, nel quartiere San Donato-San Vitale. Dalla collaborazione tra Comune, Quartiere, Amiss, Arca di Noè, Cgil e Sunia prende vita un luogo dove bambini, giovani e anziani, vecchi e nuovi cittadini, migranti e autoctoni potranno migliorare il benessere e la qualità della convivenza e il riconoscimento e rispetto dei beni e dei luoghi comuni, mettendo in contatto tutti i soggetti pubblici e privati.

Si è partiti alle 15, con un laboratorio per bambini, poi alle 17 il taglio del nastro con gli interventi di  Virginia Gieri, assessore alla Casa, Susanna Zaccaria, assessora alle Pari opportunità e Contrasto alle discriminazioni e Simone Borsari, presidente del quartiere San Donato-San Vitale.

Alle 18, un apericena con tavolata interculturale, la giornata si è chiusa con un concerto e dalla proiezione di “L'altra faccia di”, un intreccio di cortometraggi realizzati da sei giovani richiedenti asilo che vivono a Bologna. Un progetto di video partecipativo promosso da Arca di Noè in collaborazione con Zalab, che dà la possibilità a chi viene solamente raccontato di raccontarsi.