Il Comune di Bologna conferirà al professor Vincenzo Balzani l'Archiginnasio d'oro

19 Dicembre 2016
Vincenzo Balzani

Il Comune di Bologna conferirà l'Archiginnasio d'oro a Vincenzo Balzani, Professore Emerito dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, chimico di fama internazionale, tra i più conosciuti al mondo, destinatario di numerosi riconoscimenti e premi per la sua attività scientifica. La proposta dell'Archiginnasio d'oro è stata avanzata oggi dal sindaco Virginio Merola al Consiglio comunale, che l'ha accolta all'unanimità. E' stato dunque approvato un ordine del giorno che recepisce quello nato in seno alla commissione Affari generali e istituzionali che a sua volta raccoglieva una proposta avanzata dal quotidiano “Il Resto del Carlino”. Il documento originario conteneva la proposta di conferire a Balzani il Nettuno d'oro, ma il Sindaco ha ritenuto invece di assegnare l'Archiginnasio d'oro, il maggior riconoscimento che il Comune di Bologna riserva a personalità del mondo dell'arte, della cultura e della scienza. La gratitudine della città di Bologna a Vincenzo Balzani e dunque la decisione di assegnargli l'Archiginnasio d'oro è stata sottoscritta all'unanimità dal Consiglio comunale, che ora dovrà approvare un'altra deliberazione per dare l'ultimo via libera formale alla decisione.
L'onoreficenza consiste in una riproduzione dorata della facciata del Palazzo dell'Archiginnasio e viene consegnata dal Sindaco nel corso di una cerimonia ufficiale da tenersi nella Sala dello Stabat Mater.