Il benvenuto a Palazzo d'Accursio per i bolognesi diventati cittadini italiani nel 2014

18 Febbraio 2015

Mercoledì 18 febbraio, l'assessore alla Partecipazione Amelia Frascaroli, ha accolto in Cappella Farnese 254 dei residenti bolognesi che hanno acquisito la cittadinanza nel 2014, nella ormai consueta cerimonia di benvenuto a Palazzo d'Accursio.

In totale sono 781 i bolognesi che hanno acquisito la cittadinanza italiana lo scorso anno, 1.255 se si conteggiano anche i 474 figli minorenni che lo sono diventati automaticamente insieme ai loro genitori. Di questi, 249 provengono dal Marocco, 226 dal Bangladesh, 94 dall'Albania e altrettanti dal Pakistan, 57 dalle Filippine, 39 dalla Tunisia, 38 dallo Sri Lanka, 37 dal Senegal, 36 dalla Cina, 32 dall'Eritrea, 26 dalla Romania, 23 dalla Moldavia. 

I dati mostrano un aumento consistente rispetto al 2013, quando i nuovi cittadini furono 558 più 226 minori, 818 in totale.