Apertura dell'anno scolastico 2018-2019, il messaggio del Sindaco Virginio Merola e della Vicesindaco Marilena Pillati

15 Settembre 2018
borse di studio

Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, e la Vicesindaco con delega alla scuola, Marilena Pillati, hanno inviato un messaggio a studenti, famiglie e personale in occasione dell'apertura dell'anno scolastico 2018-2019 in programma lunedì 17 settembre.

"A poche ore dall’inizio del nuovo anno scolastico è un sincero e affettuoso augurio quello che rivolgiamo a voi, bambine e bambini, ragazze e ragazzi, alle vostre famiglie e a tutti coloro che nella scuola ogni giorno con passione, professionalità e responsabilità si dedicano alla vostra educazione e alla vostra istruzione.

La scuola ha certamente una grande responsabilità nei vostri confronti: deve insegnarvi a vivere insieme, a farvi sentire parte di una comunità, ma deve prima di tutto garantire a ciascuno di voi pari opportunità formative, perché tutti possiate realizzare i vostri progetti di vita. 

La scuola che vogliamo offrirvi è quella in cui le famiglie, le istituzioni e la comunità intera condividono questa responsabilità perché, come ci ricorda un celebre proverbio africano, 'per crescere un bambino ci vuole un villaggio'.

Lavoriamo insieme per fare delle nostre scuole luoghi dove si impara a essere responsabili di sé e del mondo.

A voi studenti diciamo: cominciate a costruire insieme ai vostri compagni la società del futuro dove le diverse culture possano coesistere nel rispetto dei valori della nostra Costituzione.

Voi che siete nati e cresciuti in una società multietnica e multiculturale aiutate noi adulti a guardare al futuro con occhi diversi, a costruire una comunità dove non si guardi più all’altro con diffidenza, ma con fiducia. 

Dimostrateci che il dialogo e la convivenza tra culture diverse è possibile, voi che fin dal nido lo avete sperimentato condividendo l’esperienza educativa insieme ai vostri compagni provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

In questo cammino saremo al vostro fianco. 

Buon anno scolastico!".